Il lanciarazzi Multiple Tornado-S equipaggia una prima brigata russa

Erede dell'Armata Rossa, l'esercito russo ha mantenuto un certo appetito per i sistemi di artiglieria. Non solo ha molti più dei suoi omologhi occidentali, con un sistema di artiglieria mobile per 120 uomini, uno per 500 in media nella NATO, ma sta anche sviluppando molti sistemi per mantenere un vantaggio permanente sui potenziali avversari.

E oggi, di vantaggi ha davvero. Non solo i suoi cannoni semoventi sparano più lontano e più precisamente della maggior parte dei sistemi occidentali, ma impiega anche un gran numero di lanciarazzi multipli, con prestazioni notevoli.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE