L'entrata in servizio del Kazan SNA / SSGN della Marina russa è stata rinviata di 2 anni

L'entrata in servizio del sottomarino missilistico a lancio nucleare Kazan, del progetto 885 classe Iassen, doveva essere il culmine dell'anno 2019 per la Marina russa. Sfortunatamente per lei, lo staff della Marina ha appena annunciato che questa ammissione al servizio avverrà solo nel 2021, con molti sistemi di bordo che non soddisfano le aspettative della Marina, secondo il comunicato stampa dell'agenzia TASS.

Il K-561 Kazan è la seconda unità del progetto 885 Iassen [efn_note]ash in Russian[/efn_note], che prevede unità 6. È stato lanciato il 31 marzo 2017, quasi 8 anni dopo l'inizio dei lavori di costruzione, e 5 anni dopo l'entrata in servizio del K-560 Severodvinsk, la prima unità della classe, la cui costruzione, iniziata nel 1993, avrà impiegato 20 anni.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE