La Russia preferisce l'India al Pakistan per le esportazioni di armi

Secondo un quotidiano indiano citato dal sito defenseworld.net, La Russia avrebbe assicurato all'India che avrebbe limitato la sua collaborazione nelle vendite con il Pakistan al campo antiterrorismo e che non avrebbe esportato equipaggiamento militare a Islamabad. Procedendo in questo modo, le autorità russe sperano di rafforzare lo slancio di riavvicinamento iniziato qualche mese fa con Nuova Delhi, e avendo già dato risultati convincenti, con l'ordine di ulteriori Mig29 e Su30 MKI, S400 e fregate.

Va detto che stiamo assistendo a un'ondata di promesse di esclusività per conquistare quote di mercato nei lucrosi contratti di equipaggiamento per la difesa con l'India, il principale importatore mondiale di armi. Pertanto, Lockheed-Martin ha annunciato che se l'India avesse effettivamente ordinato 114 F21[efn_note]versione avanzata dell'F16 Block70 progettato per l'India[/enf_note], l'aereo non sarebbe stato offerto per l'esportazione in altri paesi. Si noti, tuttavia, che questa offerta non impegnerebbe in alcun modo il produttore di aeromobili americano nei confronti dell'F16V.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE