L'esercito americano vuole schierare rapidamente armi laser sui suoi veicoli blindati Stryker

Secondo Bruce Jette, responsabile delle acquisizioni per l'esercito degli Stati Uniti, l'esercito americano prevede di acquisire nel prossimo futuro Sistema d'arma laser da 10 Kwh e altro ancora, destinato ad equipaggiare i suoi carri armati Stryker. Se l'esercito americano ha già avviato il dispiegamento del sistema MEHEL, uno Stryker equipaggiato con un laser da 5 kWh, destinato principalmente all'intercettazione di droni leggeri sul campo di battaglia, ha contemporaneamente lanciato 4 programmi volti a produrre sistemi molto di più potente, in grado di intercettare non solo droni, ma anche missili, razzi, proiettili e aerei.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE