Fai della Francia una potenza militare mondiale: possibile? Come fare? Come finanziarlo?

Pochi giorni fa, il Capo di Stato Maggiore delle Forze Armate, Generale Lecointre, ha presentato il suo piano in modo che la Francia possa "mantenere il suo posto sulla scena internazionale". Ma di che grado parliamo? La Francia è ancora una potenza militare in grado di influenzare la geopolitica globale? E se no, può diventarlo di nuovo?

Sebbene associata al campo dei paesi vittoriosi della seconda guerra mondiale, sia per la combattività del generale de Gaulle che per il primo ministro britannico Winston Churchill, la Francia è uscita comunque molto indebolita dal conflitto, al punto da 'aver perso la sua status di potenza mondiale che aveva tuttavia mantenuto per quasi mezzo secolo. Le guerre coloniali e l '"affare Suez" misero fine alle ambizioni francesi e britanniche di raccogliere questo gruppo leader di potenze mondiali, in un mondo bipolare tra Stati Uniti e Unione Sovietica. 

Tuttavia, al suo ritorno alla guida del paese, il generale de Gaulle si impegnò a restituire alla Francia una legittimità internazionale, e una reale indipendenza di azione, mediante un programma nucleare militare che molti, all'epoca, ritenuto irrealistico, vedono utopico. Il fatto è che, in poco più di dieci anni, la Francia aveva acquisito una triade nucleare, con una flotta di bombardieri strategici Mirage IV, missili nucleari a lungo raggio M4 sull'altopiano di Albion e l'entrata in servizio dei primi sottomarini nucleari di la classe Redoutable. Aveva anche un pannello di armi nucleari tattiche, come il missile balistico superficie-superficie Plutone, e la bomba AN-52 in grado di equipaggiare i giaguari dell'aeronautica militare così come i Super-Etendard della marina francese. Nel contesto dei primi anni '70, la Francia aveva riconquistato il suo rango di potenza mondiale e la sua legittimità a sedere come membro permanente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

La lenta erosione delle ambizioni militari e politiche francesi

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE