Dovremmo costruire nuovamente i cruiser per la Marina francese?

Una foto apparsa questo fine settimana sui social network che mostra 15 cacciatorpediniere in un solo colpo in varie fasi di completamento nell'Arsenale di Shanghai è stata ampiamente condivisa e commentata dalla sfera della Difesa. In effetti, mostrava 3 cacciatorpediniere tipo 052 in manutenzione, 8 cacciatorpediniere tipo 52D in vari stati di completamento, ma anche 2 cacciatorpediniere pesanti tipo 055 in fase di allestimento e altri due in costruzione. Questo nuovo edificio, che misura quasi 13.000 tonnellate e trasporta più di 120 missili, se viene chiamato "cacciatorpediniere pesante" dalla nomenclatura cinese, risponde molto di più alla definizione di incrociatore, come lo saranno i Liders russi, compresi i primi due esemplari. dovrebbe entrare in servizio prima del 2030, e che misurerà, secondo le autorità russe, quasi 19.000 tonnellate con propulsione nucleare.

Perché stiamo vedendo riapparire queste navi da combattimento di superficie pesanti e sarebbero di interesse per i marines francesi ed europei?

Cos'è un incrociatore?

In modo banale, si tende a classificare gli edifici secondo il criterio di gauge, ovvero la massa del volume d'acqua che sposta:

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE