L'Arabia Saudita lancia lo sviluppo di pesanti bombardieri

In occasione della fiera IDEX2019, che si è tenuta dal 17 al 21 febbraio ad Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti, la società statale saudita Science Technology, responsabile della promozione e dello sviluppo della ricerca e dell'industria della difesa saudita, ha annunciato il co-sviluppo di un nuovo drone da combattimento aereo pesante, presentato come un "bombardiere drone",in collaborazione con Corea del Sud, Ucraina e Stati Uniti.

Il programma, presentato come un grande velivolo bimotore, sarebbe in grado di trasportare "diverse tonnellate" di equipaggiamenti e armi di tutti i tipi, dai missili anti-nave alle bombe guidate, oltre a un'ampia varietà di sensori che vanno dai radar con sensori elettro-ottici ed ESM, consentendo al velivolo di garantire un'ampia gamma di missioni. È interessante notare che le missioni navali sono fortemente presenti nella presentazione di questo nuovo drone.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE