Riscontro seriale di esperienza per attrezzature russe

Dopo le modifiche apportate al drone da combattimento a terra Uran-9, è il turno degli elicotteri da combattimento Ka-52 e Mi-28 di subire un programma di ammodernamentobasato sul feedback del teatro siriano.

Secondo l'agenzia TASS, i due elicotteri da combattimento vedranno aumentare la loro potenza e modernizzare i sistemi optronici, per migliorare il rilevamento e l'identificazione dei bersagli. Allo stesso tempo, la stessa agenzia Tass, nella sua versione russa, segnala che il ministero della Difesa aveva ordinato 12 robot di sminamento autonomo Uran-6, testati anche in Siria.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE