Le prime conseguenze del rilascio del trattato INF sono rivelate

Non appena è stata presa la tanto attesa decisione del presidente Trump di ritirare gli Stati Uniti dal Trattato INF, e l'altrettanto immediata risposta di Mosca a fare lo stesso, sono state fatte le prime dichiarazioni e annunci, a dimostrazione che questa conclusione è stata tutt'altro che una sorpresa. Da un lato, c'è il tradizionale scambio di cortesia tra i due campi, ciascuno che condanna l'altro per questo fallimento. Da parte americana, continuiamo ad incolpare la Russia per il sistema Novator, ma anche a fare accuse o sospetti su altri sistemi, ritenuti potenzialmente in violazione del trattato, come il sistema Iskander. Citato…

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE