Su30MKK cinese ora porterà armi cinesi

Una foto pubblicata dai media cinesi e ampiamente commentata su Twitter da allora, mostra un Su-30MKK, una versione acquisita dalla Cina del caccia russo, che trasporta missili aria-aria PL-12 di fabbricazione cinese. Ispirato all'R-77 russo, il PL-12 è un missile a guida radar, la cui portata arriva dai 70 ai 100 km a seconda dell'altitudine e della velocità del lanciatore. 

Per poter equipaggiare il loro Su-30MMK con questo missile, gli ingegneri cinesi dovevano passare una fase di reverse engineering del sistema di sparo degli aerei, e sono quindi ora in grado di equipaggiare il Su-30 con l'intera gamma di armi cinesi. Più in particolare, sarà in grado di trasportare fino a 3 missili supersonici anti-nave a lungo raggio YJ-12 che, uniti al già ampio raggio d'azione del Su-30, forniranno un'estensione di oltre 2500 km al flotta di caccia in guerra contro le navi.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE