Sospetti di corruzione in Corea del Sud in merito al contratto di acquisizione di 40 F-35A

Le autorità sudcoreane devono affrontare un'indagine sull'aggiudicazione, nel 2014, del contratto FX-III a Lockheed per l'acquisto di 40 F-35A. Infatti, mentre il bando di gara aveva visto la vittoria dell'F15-Silent Eagle della Boeing, una versione "stealth" dell'F15, per un importo di 7,3 miliardi di dollari per 60 velivoli, l'intensa attività di lobbying di Lockheed e una lettera aperta firmata da diversi ex capi di stato maggiore dell'esercito sudcoreano, hanno messo in dubbio questa vittoria, per attribuirla finalmente all'F35A della Lockheed, riducendo il numero di velivoli a 40, in modo da rimanere all'interno della dotazione di bilancio iniziale.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE