Il caccia stealth cinese J-20 potrebbe incorporare materiali Meta

Lo ha riferito l'ingegnere capo Yang Wei, che pilota il programma J-20 l'uso di Meta-materiali e compositi "nel design del caccia stealth cinese J-20. I meta-materiali sono materiali con proprietà fisiche ed elettromagnetiche molto specifiche, alcuni con indici di rifrazione negativi di onde EM, luce o suono, che li rendono invisibili a radar, sonar e sistemi ottici. Questa affermazione rafforza l'idea che la ricerca cinese, lungi dal rimanere indietro rispetto alla ricerca occidentale, sta ora iniziando a eguagliarla o addirittura superarla in aree strategiche. 

Per molti aspetti, la Cina ha tratto ispirazione dal modello occidentale per i suoi programmi di ricerca: laboratori statali che lavorano a stretto contatto con laboratori e aziende private, a beneficio dei programmi di difesa con ingenti finanziamenti statali. Inoltre, gli accademici cinesi sono incoraggiati a creare le proprie società con la certezza di beneficiare dei bilanci pubblici per promuovere ulteriormente la ricerca nazionale. 

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE