La Cina metterà droni invisibili sulle sue portaerei

La Cina presenterà il suo primo UCAV o Unmanned Combat Air Vehicle, un drone da combattimento, azionabile dal ponte di una portaerei, all'Airshow di Zhuhai il prossimo novembre. Presentato con il nome "Caihong-X", questo drone sarebbe furtivo, come il Neuron francese o lo Stingray americano, e potrebbe essere implementato da catapulte elettromagnetiche. Da segnalare che su Twitter erano circolate foto che mostrano lo stesso drone utilizzando un trampolino di lancio paragonabile a quello delle prime due portaerei cinesi, che non dispongono di catapulta.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE