La nuova versione di Exocet migliora significativamente le prestazioni del missile francese

La famiglia dei missili anti-nave MM40 Exocet si arricchisce di un nuovo standard, già in servizio su alcune unità della Marina francese. L'MM40 Block3C avrebbe un nuovo cercatore in grado di discernere i suoi bersagli, vale a dire di riconoscere e colpire bersagli con il maggior valore militare. Questa capacità è anche integrata nei nuovi missili americani LRASM che sostituiscono gli Harpoons e negli NSM norvegesi, presentati come missili di nuova generazione.

La Marina francese riceverà 15 nuovi missili MM40 B3C entro il 2020, probabilmente per equipaggiare gli ultimi due FREMM (8 unità ciascuno), ei missili MM40 B3 attualmente in servizio verranno gradualmente portati a questo standard. Tuttavia, non si fa alcun riferimento ai missili AM39 lanciati dal Rafales M o dall'Atlantique 2, né all'SM39 lanciato dai sottomarini nucleari francesi. Tuttavia, è probabile che anche queste due versioni saranno portate a questo standard, il che fornisce un vantaggio operativo decisivo.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE