L'esercito degli Stati Uniti doterà i suoi sbandati di proiettili ipersonici

Il generale di brigata Stephen Maranian, responsabile del progetto Long-Range Precision Fires, ha annunciato che l'esercito americano allungherà presto la canna dei suoi obici M777 per essere in grado di sparare proiettili ipersonici, estendendo la velocità delle munizioni oltre Mach 5 e il raggio da 30 a 40 km. I proiettili saranno compatibili con i dispositivi di guida in uso nell'esercito degli Stati Uniti.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE