Il bando di gara per la sostituzione del F18 svizzero sarà presto lanciato

Dopo l'annullamento dell'ordine per J-39 Gripen a seguito di un voto popolare, l'aviazione svizzera deve sostituire simultaneamente i loro 26 F-5 e 30 F-18. Il prossimo bando di gara è stato annunciato dalle autorità svizzere e sono stati selezionati 5 costruttori: Boeing per la F18 E / F, Dassault per la Rafale, Lockheed per la F35, Saab per il J-39 ed Eurofighter per il Typhoon. Parallelamente verrà lanciato un bando di gara per la sostituzione del sistema di difesa antiaereo e saranno selezionati anche 3 costruttori: Eurosam con il SAMP / T basato su missili Aster, Raytheon per il Patriot e israeliano Rafael per il sistema David Sling. L'elettorato svizzero dovrà votare se mantenere o meno la difesa aerea.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE